La nostra esperienza per il vostro

“know-how”.

Per la prima impressione non c’è una seconda possibilità.

Ecco perché il nostro lavoro inizia molto prima che vi facciate una prima impressione. Prima di tutto, realizziamo un profilo significativo che si adatta alle vostre capacità, esperienze e desideri. Oltre al modulo CV, che potete scaricare da questa pagina, è previsto anche un colloquio personale approfondito in cui possiamo conoscerci personalmente.Non siamo mai alla ricerca di una posizione vacante che corrisponda alle vostre capacità, ma di un ambiente di lavoro che si adatti a voi, alla vostra personalità e ai vostri piani di sviluppo professionale. Non importa se state pianificando il prossimo grande passo a lungo termine nella vostra carriera o se volete fare una tappa stimolante in un determinato reparto – ciò che importa è che lo vogliate veramente.

Un buon CV – significativo, rilevante, senza frasi fatte.

Anche se un curriculum vitaecontiene fondamentalmente sempre gli stessi elementi, vi offriamo non solo un modulo scaricabile ma anche un ampio supporto nella preparazione della vostra candidatura. Solo un profilo davvero significativo vi darà un quadro chiaro dei vostri punti di forza, delle vostre competenze professionali e dei vostri desideri personali. In questa pagina troverete istruzioni molto dettagliate su come impostare un buon CV. In questo modo è possibile creare un CV mirato ed efficiente che includa tutti i dati rilevanti e che non presenti frasi inutili. Si prega di leggere attentamente le seguenti informazioni, compilare il presente modulo e inviarcelo.

La struttura generale

Introduzione: Come breve introduzione dovreste spiegare al vostro futuro datore di lavoro perché vorreste lavorare in Germania, Svizzera, Paesi Bassi o Belgio. Raccontate brevemente i vostri interessi medici e le vostre esperienze. Descrivete il vostro impiego attuale, le esperienze lavorative precedenti, in quale direzione volete muovervi e cosa sperate di apprendere.

Descrizione del vostro lavoro attuale:Descrivete in dettaglio la vostra situazione lavorativa attuale. Qui è importante rispondere in modo esauriente alle seguenti domande: Di che tipo di esami e di trattamenti vi occupate? Quali sono i vostri compiti e doveri? Da quanto tempo lavorate lì? Quanto è grande la clinica? Qual è il numero di letti e pazienti nel vostro reparto? Quante operazioni eseguite e quanto siete esperti in queste?

Vi preghiamo inoltre di specificare quale posizione ricoprite quotidianamente, se avete ricevuto una formazione specifica e quali sono i vostri interessi medici. Annotate tutto ciò che è rilevante per il vostro futuro datore di lavoro e cercate di essere il più dettagliati e significativi possibile.

Descrizione del vostro lavoro precedente:Aggiungete una descrizione dettagliata del vostro ambiente di lavoro precedente. È possibile utilizzare le domande di cui al punto 2 come linea guida.

Curriculum vitaein forma tabellare: (Download) Si prega di compilare il nostro modulo di curriculum vitae. È possibile scaricarlo come documento Word disponibile su questa pagina. È importante che compiliate tutti i punti pertinenti del formulario. Si prega di non utilizzare abbreviazioni – i nomi e le mansioni devono essere sempre indicati. Si prega di inserire una fototessera recente nell’angolo in alto a destra. Prestare attenzione all’abbigliamento, che deve essere appropriato (uomini sempre con cravatta, donne non troppo pesantemente truccate e scollatura non troppo profonda). E… molto importante: per favore sorridete! Nel documento troverete un esempio per ogni punto. È possibile eliminare gli esempi e i punti che ritenete non appropriati.

I seguenti punti devono essere compilati nel modulo di CV:

Dati personali:Iniziate il vostro CV con informazioni generali su voi stessi: cognome, nome, nazionalità, data e luogo di nascita, sesso, stato civile, numero di figli.

Formazione: Normalmente, l’ultimo istituto scolastico che avete frequentato è sempre il più importante. Quindi, se si inizia con un’università, seguirà la scuola superiore, la scuola media e infine la scuola elementare. Oltre al nome dell’università o della scuola, si prega di indicare sempre il periodo in cui avete frequentato la rispettiva istituzione. Se disponibile, si prega di aggiungere anche l’indirizzo internet della propria università, istituto, ecc.

Evoluzione professionale: Anche in questo caso, si inizia con il nome del datore di lavoro attuale e poi si torna indietro nel tempo attraverso le diverse fasi della propria carriera. Fornite ad ogni voce le date corrispondenti, indicate la vostra formazione specialistica, descrivete brevemente la vostra attività nella rispettiva clinica e inserite gli indirizzi Internet delle varie cliniche.

Lingua: Al primo posto inserite sempre la vostra lingua madre, dopodiché le lingue straniere nell’ordine del livello linguistico – prima il livello più alto. Per ogni lingua straniera si indica direttamente il livello: A1/A2/B2/B1/B2/C1/C2. Esempio: lingua madre tedesca, inglese C1, tedesco B2, francese A2, ecc.

Perfezionamento/aggiornamento:se avete gradito gli aggiornamenti, potete inserirli qui. Sono sufficienti il titolo e una breve descrizione della formazione, comprese le date di inizio e fine, la città e il paese. 

Pubblicazioni: Si prega di riportare le referenze per intero. Indicate il titolo, tutti gli autori e coautori, il nome della rivista e l’anno di pubblicazione del vostro lavoro. L’elenco delle pubblicazioni deve essere accluso in un documento Word separato (.doc).

Competenze tecniche:Le competenze informatiche devono essere descritte qui. Ad esempio, la dimestichezza con Microsoft Office (Word, Excel, Access, PowerPoint), fogli di calcolo, Internet, ecc.

Catalogo OP:I chirurghi e gli anestesisti sono tenuti a redigere un catalogo chirurgico in formato tabellare. Il vostro catalogo dovrebbe contenere le operazioni e le cure che avete eseguito fino ad oggi. Si prega di separare le operazioni che avete eseguito da soli dalle operazioni che avete eseguito come assistente. Questo catalogo chirurgico dovrebbe essere incluso in un documento Word separato (.doc). Assicuratevi, inoltre, che i numeri corrispondano ai vostri cataloghi ufficiali.Riferimenti: Alla fine del vostro curriculum vitae, potete citare le referenze. Annotate i nomi, gli indirizzi, i numeri di telefono, il nome della clinica, dell’istituto o dell’università con il relativo indirizzo Internet.

Inviate, infine, il modulo compilato e i documenti aggiuntivi in un’unica e-mail all’indirizzo: medhuntereurope@web.de

Convinciamo attraverso la nostra personalità.

Walt Whitmann